Arrivano le APU Kaveri di AMD!


SAMSUNG CSC

Ormai era questione di tempo: ecco che finalmente AMD ha aggiornato il proprio listino, aggiungendo le nuove APU Kaveri che fanno parte della terza generazione di APU marchiate AMD. Di cosa si tratta? Continuate a leggere questo articolo per scoprire cosa hanno da offrirvi questi nuovi processori e quali sono le innovazioni che ci propongono.

Le Kaveri di AMD sono le prime APU a supportare l’HSA (Heterogeneous System Architecture): la CPU e la GPU sono totalmente unite, cosa che agevolerà molto i programmatori. La CPU adotta l’architettura Steamroller, mentre la GPU adotta la Graphics Core Next, soluzione molto simile alle schede grafiche di AMD (di fascia bassa). Inoltre anche la memoria risulta unificata: CPU e GPU potranno accedere alle stesse risorse. Bisogna inoltre ricordare che Kaveri adotta un’architettura a 28 nanometri. Il numero complessivo di core a disposizione per queste APU arriva fino a 12: 4 per la CPU e 8 per la GPU.

Come consumi siamo intorno ai 95 Watt per le APU Desktop, mentre per i computer portatili i consumi spaziano tra i 15 Watt dei più modesti ed i 25 Watt dei più potenti.

Ecco le innovazioni introdotte da Steamrollers:

  • i-cache incrementate del 50% sino a 96 Kbytes;
  • branches buffer incrementato;
  • scheduler incrementato da 40 a 48 entries;
  • 2 schedules indipendenti;
  • possibilità di issue 2 stores allo stesso tempo.

Che ne pensate, queste APU potrebbero essere una buona soluzione per voi? Vi ricordiamo di acquistarle da Alex.it o su www.alex.it

Commenti

commenti