Assassin’s Creed IV: Black Flag – Ecco i requisiti di sistema per PC


Assassin-s-Creed-Black-Flags-Could-Be-DLC-or-All-New-Game-Reports-Say

Sempre più informazioni vengono rilasciate ogni giorno su Assassin’s Creed IV: Black Flag e sempre più ne possiamo trovare sul web. La news di oggi riguarda le caratteristiche minime e consigliate dei PC su cui far girare Assassin’s Creed IV (sempre che lo vogliate giocare su PC e non su console!). Vediamo di cosa si tratta.

Sta arrivando, signori. Tra meno di un mese potremo finalmente assaporare Assassin’s Creed IV: Black Flag, il nuovo attesissimo capitolo della serie AC, una delle più amate dai videogiocatori di tutto il mondo. Si tratta del quarto capitolo, se non conteggiamo i tanti spin-off rilasciati per praticamente qualunque piattaforma.

Ricordiamo che il titolo uscirà anche su console di nuova generazione, ovvero PS4 e Xbox One e chi vuole giocarlo su PC dovrà attendere la data di release delle next-gen: infatti il gioco approderà sul mercato in versione PS3-Xbox360-WiiU ed in versione PS4-XboxOne-PC.

Ad ogni modo, il 22 Novembre si potrà gustare anche su PC, mentre sarà già disponibile dal 31 Ottobre su console di “present-generation”.

E così dalla Ubisoft arrivano notizie riguardo alla versione per PC. Ecco infatti i requisiti di sistema che vi abbiamo promesso:

 

Assassin’s Creed IV: Black Flag – Configurazione minima

  • Processore: Intel Core 2 Quad Q8400, AMD Athlon II X4 620
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 260, AMD Radeon HD 4870
  • Memoria: 2 GB RAM
  • 30 GB di spazio su hard disk
  • OS: Windows Vista SP1, Windows 7, Windows 8

Assassin’s Creed IV: Black Flag – Configurazione raccomandata

  • Processore: Intel Core i5 2400S, AMD Phenom II X4 940
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 470, AMD Radeon HD 5850
  • Memoria: 4 GB RAM
  • 30 GB di spazio su hard disk
  • OS: Windows Vista SP2, Windows 7 SP1, Windows 8

Che ne pensate? Il vostro sistema riuscirà a far girare AC4 in modo dignitoso? Lo giocherete su PC o su console? E su che console?

Commenti

commenti