ASUS Designo MX299Q: mai più multi-schermo


ASUS-Designo-MX299Q

Cosa colpisce di più del nuovo ASUS Designo MX299Q è sicuramente il rapporto tra larghezza e altezza: il formato è infatti 21:9, distribuiti su 29 pollici di diagonale. La risoluzione, fullHD, è di 2560×1080 pixel ed il tipo di pannello utilizzato è un AH-IPS con retroilluminazione LED, in grado di fornire ottimi angoli di visualizzazione, fino a 178 gradi.

Oltre alle curiose dimensioni, colpisce sicuramente il design: semplice, elegante, bello. Davvero bello. Ottimo per lavorare, in quanto i 21:9 offrono molto più spazio in orizzontale, quindi la possibilità di tenere diverse finestre affiancate ma anche perfetto per il gaming, con tutti i vantaggi di avere uno schermo, per così dire, “panoramico”. Si eliminano così le fastidiose bande nere laterali del multi-schermo e si esclude la necessità di un secondo monitor sulla scrivania.

L’audio è marchiato ASUS SonicMaster, tecnologia frutto della collaborazione con Bang & Olufsen ICEpower®, e prevede l’uso di hardware e software avanzato, capaci di restituire un suono puro, limpido e fedele. Gli altoparlanti stereo integrati sono da 3W e generano un suono davvero piacevole.

Grazie alla tecnologia ASUS Smart Contrast Ratio il contrasto arriva fino a 80.000.000:1 e la luminosità a 300 cd/m²; la tecnologia ASUS Splendid™ Video Intelligence ci fornisce sempre colori intensi.

 

asus_designo_mx299q_253046

 

Le connessioni disponibili sono; DisplayPort, Dual-link DVI e HDMI/MHL (quest’ultima, l’MHL, permette di collegare smartphone e tablet sia per visualizzare video e immagini, sia per ricaricare la batteria).

 

La cornice misura 0,8mm, il profilo è sottilissimo e il design favoloso: non per nulla l’ASUS Designo Series MX ha già ottenuto diversi premi, tra cui il 2012 Japan Good Design Award e il 2013 CES Innovations Awards nella categoria dei display video.

 

 Preparatevi, perché il Designo MX299Q sarà disponibile da fine mese (Luglio 2013) ed il prezzo sarà contenuto tra i €500 ed i €550. Acquistatelo da Alex.it!

Commenti

commenti