ASUS FonePad Note 6: ecco il primo video e le nuove features


fonepad6

Chi sta attendendo il fantastico ASUS Fonepad Note 6, sappia che potrà averlo tra un mese esatto: infatti arriverà sul mercato a metà novembre. Il prezzo? Intorno ai a 399 euro. In vista dell’uscita del dispositivo, ASUS ha pubblicato un video su Youtube, presente in questo articolo. Pare che il nuovo rivale del Galaxy Note, stia iniziando ad affilare le armi, pronto a scendere sul campo di battaglia grazie ad una qualità di tutto rispetto e ad un prezzo davvero competitivo.

Vi avevamo già parlato più volte del Fonepad Note 6: ricapitolando, è stato annunciato al Computex 2013 ed in seguito presentato all’IFA di Berlino . Grazie a questi due eventi, moltissimi appassionati hanno avuto modo di sentir parlare del nuovo prodotto ASUS e di interessarsi, ma questo non basta:  la campagna pubblicitaria deve continuare, deve essere forte e presente per poter sbaragliare la concorrenza, quindi ASUS sta cominciando a far circolare i primi video.

Il primo in assoluto è quello che vi proponiamo qui sotto, dal titolo “Experience the ASUS Fonepad™ Note 6“. Nel video vengono elencate in rapida successione tutte le feature innovative del phablet (smartphone – tablet: avendo un display da ben 6″, è la definizione che calza di più).

Per le caratteristiche tecniche del dispositivo vi rimandiamo a questo nostro articolo.

Parlando invece di nuove feature, troviamo:

  • Smart Peek per l’anteprima dei file e per accedere rapidamente ai contenuti delle app;
  • Instant Page, che permette, una volta estratto lo stilo, di lavorare sulla pagina in uso in vari modi, semplicemente effettuando uno swipe;
  • Smart Crop e Smart Select per selezionare e ritagliare qualunque “pezzo di schermo”, in qualsiasi schermata (app, browser, ecc);
  • Panorama, che è in grado di catturare panorami anche a 360° con l’uso della fotocamera;
  • Smart Remove, in grado addirittura di rimuovere oggetti e/o persone indesiderati dagli scatti fotografici;
  • All Smiles, che scatta tantissime foto in sequenza e tiene soltanto quella in cui tutti i soggetti ripresi stanno sorridendo.

Insomma, tante nuove funzioni, caratteristiche hardware di prima categoria e design smart. Cosa manca? La disponibilità sul mercato, che non tarderà ad arrivare: è questione di 4 settimane.

Commenti

commenti