ASUS FonePad Note 6: il piccolo tablet che telefona


fonepad6

Vi avevamo già anticipato qualcosa riguardo al FonePad Note 6 nel nostro articolo riepilogativo riguardo l’IFA 2013 di Berlino. Adesso abbiamo qualche notizia in più riguardo al device che si contenderà il posto di miglior phablet con il nuovo Samsung Galaxy Note e ve la riveliamo in questo articolo.

Avete letto bene, “phablet”. Per chi non sapesse di cosa parliamo (ma probabilmente l’ha già capito) si tratta di smartphone-tablet, dispositivi troppo grandi per essere definiti smartphone e troppo piccoli per essere dei veri e propri tablet. Questo FonePad Note 6, con il suo schermo da ben 6 pollici, è un piccolo tabet in grado di telefonare (e quindi, a tutti gli effetti, è anche uno smartphone).

Il processore è a bordo è un Dual Core Intel Atom Z2580 da 2 GHz che può fare affidamento su ben 2 GB di RAM.

Il sistema operativo è Android 4.2 Jelly Bean, anche se leggermente personalizzato da ASUS per poter implementare le proprie funzionalità aggiuntive e specifiche per il device in questione.

Il display, il punto forte, è un ampio 6″ FullHD (1920x1080p) con densità di ben 367pixel per ogni pollice e tecnologia Super IPS+.

Vi lasciamo alla scheda completa, senza dilungarci nei particolari:

  • Schermo: 6 pollici Full HD Super IPS+, 367 pixel per pollice
  • Sistema operativo: Android 4.2 Jelly Bean
  • Processore: Intel Atom Z2580 (dual core) da 2 GHz
  • RAM: 2GB
  • Wi-Fi, Bluetooth 3.0, GPS con accelerometro
  • Connettività HSPA+
  • Dimensioni: 164,8×88,8×10,3 mm
  • Peso: 210 grammi
  • Memoria: 16 o 32 GB + scheda microSD
  • Fotocamera: 8 megapixel (retro) e 1.2 megapixel (fronte)
  • Batteria: 3.200 mAh

Per quanto riguarda il prezzo non abbiamo ancora nessuna notizia, ma vi terremo aggiornati.

Commenti

commenti