ASUS M70: il desktop con chip NFC


asus_padfone_ricarica_wireless_qi

Ancora non ci si era pensato, ma il protocollo NFC può risultare utilissimo anche in ambito domestico. ASUS ha così studiato il primo PC desktop con chip NFC, l’ASUS M70. E non crediate che il Near Filed Communication sia l’unico aspetto eccezionale dell’M70: infatti la potenza offerta dal sistema è sicuramente buona. Magari non a livelli dei PC da gaming, ma di certo in linea con le richieste del mercato attuale.

Infatti il desktop-pc monta processori Intel Core Haswell (quarta generazione) e può montare una scheda video dedicata fino alla GeForce GTX 650. Come dicevamo non è un prodotto dedicato al gaming (ASUS offre anche tali prodotti) ma la potenza è più che accettabile per un utilizzo domestico.

La peculiarità dell’M70 sta nella possibilità di fare “pairing” con dispositivi mobili: grazie al chip NFC e a particolari software ASUS sarà possibile salvare sul PC foto, video ed audio presenti su dispositivi mobili (dotati anch’essi di NFC) semplicemente appoggiandoveli sopra. Inoltre si può effettuare un login rapido in Windows 8 sfruttando l’NFC: basterà appoggiare il vostro cellulare al PC e… addio password!

La piattaforma (integrata nell’M70) Wireless Charger permette la ricarica di smartphone e tablet con tecnologia induttiva.

Ancora nessuna notizia sul prezzo e disponibilità, ma si pensa che dopo l’arrivo in Asia e negli Stati Uniti, lo vedremo anche in Italia.

 

Commenti

commenti