BlackBerry vuole tornare in campo: ma come?


rim_devcon_2012_1

Per BlackBerry ci potranno essere valide alternative nel futuro, da cui sicuramente non si farà scappare la possibilità di tornare all’attacco più forte di prima. E’ stato infatti creato un comitato speciale per valutare che cosa poter fare per dichiarare guerra ai competitors e, soprattutto, per vincerla.

Al comitato speciale prenderà parte anche l’a.d. Thorsten Heins.

 

Data l’importanza e la forza della nostra tecnologia e la continua evoluzione dell’industria, riteniamo che sia il momento giusto per esplorare alternative strategiche. Abbiamo un bilancio forte e siamo contenti – mette in evidenza Heins – dei progressi ottenuti finora. Mentre il comitato speciale esplorerà le alternative, noi continueremo nella nostra strategia di ridurre i costi.

Queste le parole del presidente del comitato speciale, Timothy Dattels. Vedremo cosa sarà in grado di fare il colosso della telefonia  per professionisti, che sicuramente si rivelerà all’altezza anche questa volta.

 

Commenti

commenti