Gainward GTX 780 Ti Phantom: bella (e) potente


gainward-gtx-780-ti-phantom_t

Gainward ha presentato proprio in questi giorni la nuova GeForce GTX 780 Ti Phantom, che altro non è che una personalizzazione della famosa scheda Nvidia, caratterizzata da una GPU GK110 dotata 2880 CUDA core. Quali sono le sue peculiarità? Continuate a leggere questo articolo per scoprirlo!

La frequenza della GPU di questa fantastica scheda è di 980 / 1046 MHz rispetto a 876 / 928 MHz del modello liscio di Nvidia. La memoria (da ben 3 GB GDDR5) resta clockata a 7008 MHz. Altre caratteristiche della scheda grafica? MOSFET DrMOS e otto fasi PWM, e due connettori ausiliari da 8 pin.

Ricordiamo che Gainward è una sottomarca di Palit e che quindi non suona strano vedere questa scheda a pochi giorni dalla presentazione della personalizzazione di Palit. Sottolineiamo che l’unica differenza tra le due schede è il dissipatore.

Il famoso dissipatore Phantom montato sfrutta tre ventole rimovibili in grado di raffreddare la scheda grazie ad un sistema di radiazione davvero efficiente.

Per quanto riguarda il prezzo e la disponibilità, dovremmo poterla vedere di qui a breve ad un prezzo poco superiore (circa 20/30 euro) al modello base di Nvidia.

Mi raccomando, ordinatela da Alex.it e su www.alex.it

Commenti

commenti