Lumia 1020: 41 megapixel per lasciare a casa la fotocamera


eos.jpg.pagespeed.ce.WMSfQ93dPb

Ormai è quasi ufficiale: il Nokia EOS si chiamerà Lumia 1020. Infatti Joe Belfiore, un manager Microsoft, ha pubblicato due foto su Twitter che ritraggono il Lumia 1020.

Domani dovrebbe essere svelato ufficialmente a New York, e vi sapremo dare la conferma che tanti stanno attendendo. Cosa caratterizzerà questo smartphone? Sicuramente la famosa fotocamera da 41 megapixel, che tanto sta facendo parlare del prossimo Nokia basato su Windows Phone.

Il Lumia 1020 dovrebbe vantare un flash Xenon, la tecnologia di stabilizzazione OIS e un’apertura f/2.2.

Pare che Nokia stia progettando un accessorio per il Lumia 1020 in grado di migliorare la presa con una mano sola, dotato di un tasto di scatto, un accesso per il montaggio su un tre piedi dello smartphone e un connettore microUSB.

 

Anche il software dovrebbe essere molto curato: dovrebbe essere preinstallata un’applicazione chiamata Pro Camera  per gestire ISO, bilanciamento del bianco, focus manuale, velocità dell’otturatore e modalità di flash.

Andiamo al comparto più “tecnico”: 2 GB di RAM e 32 GB per l’archiviazione. Nessuno slot microSD.

 

Appena possibile, vi faremo avere ulteriori informazioni su questo smartphone davvero molto particolare.

Commenti

commenti