Windows 8.1 – Fino a 100mila dollari per i migliori bug-hunter


windows8

Windows 8.1 e Internet Explorer 11, gli ultimi prodotti di casa Microsoft, rappresentano una grandissima fonte di guadagno per i bug-finder di tutto il mondo. Scopriamo insieme perché!

La Casa di Redmond ha messo in palio ben 100 mila dollari per i bug-hunter che scoveranno malfunzionamenti in Windows 8.1 e in Internet Explorer 11: questo per rendere più sicuro uno dei sistemi operativi più usati del mondo ed uno dei browser web principali.

A tal proposito, l’iniziativa “Internet Explorer 11 Preview Bug Bounty” metterà in palio fino a 11mila dollari per ogni bug trovato in Internet Explorer 11.

Con il “BlueHat Bonus for Defense” ci si potrà aggiudicare fino a 50 mila dollari se oltre ad aver trovato un bug, si rimedierà ad esso con una soluzione approvata da Microsoft.

Infine, il “Mitigation Bypass Bounty” permetterà di portare a casa addirittura 100 mila dollari per chi sarà in grado di aggirare i sistemi di sicurezza ufficiali di Windows 8.1.

 

Insomma, Microsoft investe nella sicurezza. 

Speriamo che Windows 8.1 si riveli davvero soddisfacente da questo punto di vista!

 

 

Commenti

commenti