Xbox One: news su Kinect e controller


microsoft-xbox-one-4842_610x407

Per quanto riguarda Xbox One si era pensato al solo uso del Kinect per gestire la console, ma pare non sia identico alla versione precedente, anzi: il nuovo Kinect sembra una rivoluzione, e non manca chi pensa che possano esserci risvolti negativi.

Infatti, alcuni osservatori istituzionali (ma anche non istituzionali) hanno ritenuto che il nuovo Kinect possa essere una potenziale spia in grado di captare video e audio dei nostri salotti. Detto questo, ecco la vera notizia: il Kinect non sarà obbligatorio per giocare.

Ovviamente questa regola non dovrebbe valere per i giochi che richiedono espressamente il Kinect per essere giocati.

“Avete la possibilità di spegnere completamente il sensore dalle impostazioni. Quando il sensore è disattivato non raccoglie alcuna informazione - ha chiarito il tecnico di Microsoft Marc Whitten – Qualsiasi comando che fa affidamento sulla voce, sul video, sulle gesture e altro non funzionerà”.

Ad ogni modo pare che sarà impossibile acquistare la console senza sensore: l’esperienza di gioco ne risentirebbe.

Secondo Whitten, “una volta che gli utenti avranno provato il nuovo Kinect e le esperienze di gioco e di intrattenimento che abilita o che migliora, non vorranno più usare Xbox One senza il dispositivo”.

Inoltre ci saranno circa 40 differenze tra il nuovo ed il vecchio controller di Xbox One.

Commenti

commenti